Crespelle gratinate con crema pasticcera, fragole e salsa al cioccolato

Le crepes dolci sono un dolce molto facile da preparare a casa. Potete farcirle con la vostra crema spalmabile preferita o provarle con le fragole e la salsa al cioccolato, come ve le propone Gianfranco Allari!

Crespelle gratinate con crema pasticcera, fragole e salsa al cioccolato

Ricetta di Gianfranco Allari

05042012-crepe (3)

Ingredienti per 6 persone:

crespelle per i cappelletti

  • 1,5 dl di latte
  • 75 g di farina di riso
  • 3 uova intere
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • burro fuso per la cottura

Unire tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare con un mixer ad immersione, poi fare riposare per 2 ore mescolando di tanto in tanto. Preparare le crespelle, versare un poco di composto nella crepiera leggermente imburrata, e cuocere da entrambi i late, continuare fino ad esaurimento del composto.

Crema pasticcera

  • 4 dl di latte
  • 4 tuorli
  • 80 g di zucchero
  • 20 g di farina di riso
  • 20 g di amido di mais
  • Buccia di una arancia

Sbattere i tuorli con lo zucchero e le farine, poi unire il latte fatto bollire in precedenza, riportare nuovamente a bollore , aromatizzare con la buccia dell’arancia grattugiata e raffreddare rapidamente.

Per la salsa al cioccolato

  • 5 dl acqua
  • 225 g di zucchero
  • 140 g di cacao
  • 2 dl di panna

Riunire in una piccola casseruola tutti gli ingredienti e portare a bollore, a fuoco dolce,  mescolando con un cucchiaio.

Per completare

  • Fragole
  • Zucchero a velo
  • Burro fuso
  • Pistacchi tritati

Pulire le fragole e tagliarle a spicchi. Farcire le crespelle con la crema pasticcera, le fragole  e i pistacchi, piegarle a ventaglio e riporle in una pirofila imburrata. Pennellare le crespelle con burro fuso, prima di servire cospargere con zucchero a velo e fare gratinare per alcuni minuti sotto il grill.

Servire le crespelle con la salsa al cioccolato.

   Scarica l\'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.