Torta al formaggio Lekuè

Massimo Cairati ci spiega come fare la torta al formaggio, uno dei suoi cavalli di battaglia. Non si tratta di una cheesecake, perché la vera cheesecake ha una base di fette biscottate croccante che non tende al dolce, inoltre e non è fatta col Philadelphia! La versione più diffusa in Italia è invece con biscotti sbriciolati e Philadelphia. La versione originale, infine, va cotta perché contiene uova mentre la versione a crudo viene fatta con solo il formaggio e non è una vera cheesecake.

Torta al formaggio

Ricetta di Massimo Cairati

23112013-DSC_1059

Ingredienti:

  • 500 grammi di Philadelphia
  • 200 grammi di zucchero
  • 3 uova
  • 300 grammi di panna liquida
  • 50 grammi di maizena

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180°.

Mescolate tutti gli ingredienti tranne gli albumi, che monterete a neve a parte e incorporerete all’ultimo, mescolando delicatamente. Gli albumi devono essere montati a neve ben ferma: montano meglio a temperatura ambiente e bisogna stare attenti che il rosso non contamini il bianco, o non monteranno proprio! A questo punto o mescolate finché l’albume non è ben amalgamato (questa la versione preparata da Cairati) oppure si lasciano grumi che poi in cottura fanno effetto meringa.

Versate nello stampo per torte, molto interessante perché si tratta di un piatto in ceramica con una sponda di silicone intorno. Infornate per 50-60 minuti finché non si forma una crosta dorata. Una volta uscito dal forno togliete il disco di silicone, ed è già impiattato!

Massimo Cairati solitamente tira fuori dal forno la torta e, prima di togliere il cerchio, fa uno strato di frutta (ad esempio ribes rossi) e completa con coulisse dello stesso frutto. Si può anche terminare con crème fraîche (panna e limone).

Non avete idea di quanto fosse buona! Una torta alta e incredibilmente soffice. Appena messa in bocca poi, si scioglieva come una crema e con un sapore davvero speciale!

 23112013-DSC_1042

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.