Uova cremose con pomodoro, piselli e grana

Le uova strapazzate sono un classico del brunch; a bassa temperatura rimangono molto morbide e sono davvero speciali. Gianfranco Allari ci ha dato la sua ricetta per le uova cremose durante questo evento; per questione di tempo durante l’evento ha usato una temperatura abbastanza alta, più si abbassa più si allungano i tempi.

DSC_0292

Uova cotte a bassa temperatura con pomodoro, piselli e grana

Ricetta di Gianfranco Allari

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 uova
  • 6 pomodori piccadilly
  • 100 g di piselli lessati
  • 1 cipollotto
  • Basilico
  • Sale e pepe
  • Olio extravergine d’oliva
  • Grana grattugiato

Utensili utilizzati:

DSC_0199

Esecuzione:

Scottare i pomodori in acqua a bollore, passarli in acqua fredda, eliminare la pelle e i semi interni e tagliare la polpa a filetti.

Tritare finemente il cipollotto, unirlo con un filo d’olio nel recipiente del Multicooker con funzione higt dopo qualche minuto unire i filetti di pomodoro, mescolare e lasciare cuocere per una decina di minuti.

Sbattere le uova in una ciotola, insaporirle con sale e pepe e versarle nel recipiente, unire anche i piselli e il basilico spezzettato, portare a cottura mescolando di tanto in tanto, devono risultare cremose.

Cospargere con il grana, servire, volendo su crostoni di pane tostato.

 

DSC_0281

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.