L’albero di Natale è addobbato, il menù è pronto, cosa manca ora? Il punto focale della rimpatriata natalizia: la tavola!

Vuoi per il caos dei preparativi, vuoi perché non sempre è nella lista delle cose da fare, spesso la tavola passa in secondo piano. Ma non teniamo conto di un aspetto importante: una buona mise en place è l’inizio di un pranzo o un cenone coi fiocchi.

Come apparecchiare la tavola di Natale

Tovaglia e stoviglie

Qui la premessa è d’obbligo: l’allestimento della tavola di Natale dipende molto dal numero di invitati. Se il numero è contenuto, possiamo rispolverare il servizio buono ereditato dalla nonna. I piatti finemente decorati, le stoviglie eleganti e i bicchieri che scintillano… Quale migliore occasione per sfoderarlo, se non il Natale?

Stessa cosa vale per tovaglia e tovaglioli, i tessuti finemente ricamati sono perfetti per queste occasioni. Una sola accortezza: ricordiamoci di tirarli fuori qualche giorno prima, così da arieggiarli e prepararli con la cura che meritano. Già così, con un tavolo ben addobbato, siamo a metà dell’opera!

Se, al contrario, l’invito è stato esteso a un buon numero di invitati, possiamo puntare su una tovaglia meno importante, ma pur sempre elegante, come quelle che si trovano in commercio. Questo sicuramente semplificherà l’organizzazione e aiuterà nel caso di macchie di cibo o di vino.

Fin qui, tutto chiaro.

Come apparecchiare la tavola di Natale

Osa con i centrotavola

In una tavola di Natale che si rispetti, i centrotavola proprio non possono mancare! Il design e il contenuto devono colpire, attirare l’attenzione, ma non ostacolare la vista o il dialogo. La mise en place classica prevede l’utilizzo di candele, possibilmente non profumate, perché, a tavola, l’unico profumo consentito è quello delle prelibatezze che verranno servite.

Un’altra idea per decorare la tavola è quella dei segna posto: un rametto di vischio o di pino, una piccola pigna, un cioccolatino ed è presto fatto! In questo caso vince sempre la creatività dei padroni di casa. Importante non dimenticare un bigliettino con il nome degli invitati, altrimenti che segna posto sarebbe?

Se, invece, vogliamo proprio avere una tavola in grande stile, l’addobbo perfetto sarà il menù della serata: una bella pergamena, decorata con un font elegante e ben leggibile, adagiata sul piatto. Proprio come nei ristoranti di classe.

Come apparecchiare la tavola di Natale