Patate e cavolfiore a vapore in microonde

Cuocere le verdure senza grassi e mantenendo la maggior parte delle loro proprietà organolettiche. Il tutto in pochi minuti. Semplice, no? Grazie a Lekuè e agli astucci per la cottura a vapore.

Cavolfiore a vapore

Ricetta di Massimo Cairati

ricetta cavolfiore al vapore Massimo Cairati

Cairati ha cotto nella vaporiera in silicone un cavolfiore intero, semplicemente privato delle foglie esterne e del gambo. Ha impiegato 20-30 minuti a cuocere e prima di tagliarlo non ha fatto odori sgradevoli. Nella vaporiera potete anche fare le patate al vapore, che diventano speciali se utilizzate vino bianco al posto dell’acqua.

cavolfiore cotto al vapore

Patate al vapore

Ricetta di Massimo Cairati

Le patate potete anche cuocerle nell’astuccio da cottura, con un pochino di latte. Vi serviranno:

  • patate
  • un pochino di latte
  • sale
  • pepe
  • olio e.v.o.
  • formaggio grattugiato

Sbucciate le patate, tagliatele sottili e sistematele sulla griglietta. Versate un pochino di latte e i condimenti. Cuocete per 6 minuti in forno a microonde a potenza massima (1000W).

Il vantaggio della cottura a vapore, è che non disperde nessuna delle proprietà nutrizionali e organolettiche degli alimenti, quindi per certi versi è tra le migliori che si possano impiegare.

Massimo Cairati cucina Centro Casalinghi Dal Toscano

   Scarica l\'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.