Ricette last minute_02

Ricette Last Minute

Cena improvvisata? No stress! Quante volte ti è capitato di dover organizzare una cena in poche ore? E se hai passato tutto il giorno al lavoro come puoi fare? Non vogliamo mai farci cogliere impreparati. A volte bastano pochi semplici trucchetti, strumenti e ricette per essere visti come dei veri maghi. La vita è organizzazione, c’è ben poco da fare. Soprattutto in cucina. L’unica soluzione è ricorrere a ricette last minute, proprio come i voli. Da cogliere al volo e da fare in ancora meno tempo. Ossia ricette senza tempo, per quando ne hai davvero pochissimo.

Ricette Last Minute : tante idee per l’antipasto

Un’insalatona è sempre un’ottima soluzione per iniziare: leggera e sana, serve ad aprire la cena stuzzicando l’appetito senza appesantire. Se vuoi provare qualcosa di originale, puoi prepararne una a base di fagiolini lessati per 4 minuti, così da mantenerli croccanti, cipolline borettane sottolio e in agrodolce (ancora più buone se toccate da un po’ di aceto balsamico) e bresaola, spezzettata con le mani.

Oppure una classica caprese, da servire in modo più originale a spiedino o al bicchiere.

In alternativa puoi preparare degli involtini (o fagottini) di bresaola ripieni.

Se scegli di usare un buon prodotto confezionato come quello di Levoni, avrai sempre la soluzione pronta in casa, per ogni invitato inaspettato. Già affettata e rapida da usare con le fette pratiche da dividere (ma quanto è noioso litigare con delle fette di salume che rimangono tutte attaccate?).

Levoni

Procedi così: mescola 100 gr di formaggio morbido con 100 gr di erborinato a scelta (va bene del Gorgonzola o del Roquefort). Regola di sapore con sale e pepe. A piacere aromatizza con spezie come quelle di Ferri dal 1905, dalla paprika alle erbe aromatiche già tritate e pronte da usare. O aggiungi qualche fungo sottolio ben scolato, se ti piace. Avvolgi e lega con dell’erba cipollina sbollentata e raffreddata. Servi su una fresca insalata.

Se sei un amante delle bruschette, prepara dei crostini con pane casereccio, fichi appena colti sfiorati da un filo di miele e prosciutto crudo, o sempre fichi tagliati a metà e avvolti nel prosciutto, infilzati con un rametto di rosmarino e spadellati velocemente con un filo di aceto balsamico.

Per una soluzione ancora più veloce, puoi sempre servire del formaggio abbinato con del miele (la merenda del casaro, da servire con qualche fetta sottile di frutta come la pera). Noi ne abbiamo scelto uno mantovano prodotto da La Beffa. Il classico di acacia è il più delicato di tutti, mai cristallizzato, e va bene per i formaggi non troppo saporiti. Puoi scegliere un miele di castagno invece per quelli dal sapore più intenso, gli stagionati ed erborinati.

Se ti piace il gusto dolce che sposa il salato, puoi provare anche dei crostini di pane con del formaggio (tipo una caciotta fresca o una robiola piemontese), zucca spadellata con olio, sale, pepe, rosmarino, rifinendo con della pancetta o lardo stagionato.

lardo_levoni

Rimanendo sempre in tema zucca, un’idea per un antipasto vegetariano o un contorno veloce è la zucca con porcini al rosmarino.

Per prepararla, pulisci la zucca eliminando buccia e semi e poi riduci la polpa a fettine alte circa 1/2 cm. Pulisci 3 funghi porcini piccoli e affettali nel senso dell’altezza. Distribuisci le fettine di zucca su una teglia foderata con carta da forno e copri ognuna con una fetta di fungo porcino e un ciuffo di rosmarino. Condisci con sale, pepe ed un filo di olio e cuoci in forno per 20-30 minuti, finché la zucca sarà morbida e dorata. A piacere rifinisci con qualche scaglia di parmigiano.

Spiralizer : come fare gli spaghetti di verdura

Altra idea da segnare con le altre ricette last minute ? Per rimanere leggero, se prevedi anche un secondo piatto, stupisci i tuoi ospiti con un primo totalmente gluten free : gli spaghetti di zucchina. Per prepararli è sufficiente avere l’apposito spiralizer come quello di Ghidini o di Westmark.

Decoratore verdure

Lava molto bene delle zucchine giovani ed elimina le estremità. Quindi inserisci le zucchine nell’apposito attrezzo che le trasforma in spaghetti. Metti gli spaghetti di zucchine in un piatto da sistemare su una ciotola piena di acqua fredda e fai riposare in frigorifero, così che rimangano croccanti.

Nel frattempo lava dei pomodorini e tagliali a metà o in pezzetti più piccoli. Versali in un’insalatiera e condiscili, facendoli insaporire per qualche minuto. Quindi aggiungi dei cubetti di petto di pollo già cotto (grigliato o in padella) e regola di sapore con sale e pepe.

Condisci gli spaghetti di zucchine con del pesto genovese ed aggiungi il mix di pomodorini e pollo.

Per essere ancora più veloce, usa un pesto di basilico genovese già pronto come quello ligure di Anfosso. E’ delizioso per condire le classiche trenette, linguine, gnocchi e spaghetti. Ma puo’ essere usato anche come salsa per pesce e pollo, o dare una sfumatura differente all’insalata. Sia per chi ama la versione tradizionale con o senza aglio.

Anfosso

Un secondo last minute : la ricetta della tartare di manzo

Sempre in tema di sapore e leggerezza, come secondo piatto puoi preparare una fresca tartare di manzo al tartufo. Per una finitura ancora più pregiata e gustosa, invece di condire con un semplice olio al tartufo, puoi usare del carpaccio, come quello prodotto da I tartufi del Borgo. Croccante e saporito, è perfetto per rifinire antipasti, per condire un’insalata di patate, insaporire delle uova strapazzate, del carpaccio e del filetto di manzo.

Per preparare questo piatto piatto veloce e saporitissimo, strofina di aglio una ciotola e versaci un filo di olio. Unisci delle acciughe tritate o della colatura di alici. Aggiungi un po’ di prezzemolo tritato e dell’erba cipollina, oltre a sale e pepe. Condisci quindi la tartare e termina con del carpaccio di tartufo sottolio. Servi con un’insalata di stagione.

Campisi_colatura di alici

Cheesecake al microonde : la ricetta last minute per il dolce

Per il dolce, se vuoi concederti qualcosa di veramente goloso, prepara delle mono cheesecake al microonde, perfette per terminare la nostra cena ultra veloce e molto scenica a base di ricette last minute .

Per la base (per 4 persone) trita 8 biscotti (come i digestive) e mescolali con 25 gr. di burro fuso. Distribuisci il composto in quattro ramequin monoporzione. Monta 150 gr di formaggio spalmabile (come la Philadelphia) con 100 gr di panna fresca per dolci, 2 cucchiai di zucchero, un uovo, 2 gocce di aroma di vaniglia e il succo di 1/2 lime. Versa negli stampi e cuoci in forno a microonde per 4 minuti a 800 W. Fai raffreddare e metti in frigorifero per un’ora. Servi decorando a piacere con topping diversi. Il nostro preferito ? Le marasche di Luxardo: difficile scegliere fra le ciliegie candite in succo di marasca e quelle al Maraschino, perfette anche per rifinire i cocktail.

luxardo confetture

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.