s. martino gianfranco allari dolci senza glutine

Rotolo marmorizzato senza glutine di Gianfranco Allari

Guardate questa torta: vi pare manchi qualcosa? Gianfranco Allari è riuscito a creare questo buonissimo rotolo marmorizzato senza glutine, senza rinunciare al sapore.

s. martino gianfranco allari dolci senza glutine

Il segreto di questa torta marmorizzata è il cacao: quello della S.Martino ha una percentuale più elevata di burro di cacao (in gergo tecnico è un cacao 22/24), più buono, saporito e adatto alla lavorazione dei dolci.

Rotolo marmorizzato senza glutine con crema variegata ai lamponi

Ricetta di Gianfranco Allari

s. martino gianfranco allari dolci senza glutine

Ingredienti per uno stampo 25×30:

Per completare                                                                 

  • 400 g di yogurt greco
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 100 g di purea di lamponi (lampone frullato e passato al setaccio)
  • 100 g lamponi freschi

Esecuzione:

Versare in una ciotola il preparato per torta marmorizzata senza glutine, unire l’olio, il liquore, le uova e la vaniglia, mescolare con un frullino elettrico alla massima velocità per un minuto.

DSC_0205

Versare 100g dell’impasto in una ciotola, unire il cacao, trovato all’interno della confezione, e mescolare per amalgamare bene, trasferire il composto ottenuto in una sacca da pasticcere.

Foderare la teglia con carta da forno, con l’impasto al cacao formare un disegno a piacere, riporre la teglia in congelatore per una ventina di minuti.

Trascorso il tempo versare il resto dell’impasto nella teglia e livellarlo con una spatola, cuocere in forno a 170° per 15/18 minuti. Sfornare e rovesciare su di un vassoio, togliere delicatamente la carta forno, poi coprire prima con un canovaccio bagnato e poi con un vassoio, capovolgere, arrotolare l’impasto, dal lato lungo, aiutandosi con il canovaccio e fare raffreddare.

s. martino gianfranco allari dolci senza glutine

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, farlo leggermente intiepidire, poi unire lo yogurt mescolando con una frusta, per ottenere un composto omogeneo, infine unire la purea di lamponi senza mescolare troppo, deve risultare un composto variegato.

Srotolare delicatamente l’impasto, spalmarlo con la crema di yogurt, unire i lamponi spezzettati e arrotolare.

Sistemare il rotolo su di un piatto, cospargere con lo zucchero a velo e fare rassodare in frigorifero per alcune ore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.