ricette con il gelato rita mezzini lékué dal toscano eventi ghiaccio ghiaccioli

Tre ricette con il gelato per prepararsi all’estate

L’estate sta arrivando, la voglia di stare ai fornelli svanisce ma quella di dolce persiste. La soluzione? Dolci facili e veloci con il gelato.

Le idee ce le dà Rita Mezzini, meravigliosa foodblogger: torta gelato, cake pops di mousse al limone e cookies al gelato. E se vi siete persi la puntata precedente sui ghiaccioli di Rita, correte a recuperare! Il segreto per la riuscita di questi dolci è sempre lo stesso: lo zucchero. È questo ingrediente che ci consente di avere dolci congelati ma cucchiaiabili.

Le tre ricette di oggi sono preparazioni di livelli diversi, dalla torta gelato veramente velocissima ai cookies gelato che hanno bisogno di qualche passaggio in più (ma ne vale davvero la pena!).

Rita ha utilizzato per le sue ricette alcuni prodotti Lekuè, nati per altri scopi ma molto versatili: lo stampo da cheesecake per la torta gelato, lo stampo per i cake pops per la mousse al limone e lo stampo per hamburger per i cookies gelato.

Torta gelato

ricetta di Rita Mezzini

DSC_0737

Semplice e veloce, può essere realizzata con gelato già acquistato o fatto da noi. Quello che porta via più tempo è il raffreddamento.

La perfetta riuscita è garantita dallo stampo cheesecake di Lekuè: la torta non va trasferita perché lo stampo diventa un piatto da portata. Grazie alla fascia in silicone con incastro perfetto non vi è dispersione di liquidi: se anche il gelato si dovesse un po’ sciogliere il disastro di sporcare tutto il freezer è evitato!

Ingredienti per uno stampo cheesecake Lekuè diametro 16:

  • 300g di gelato alla panna
  • 300g di gelato al mango (o alla fragola o altro gusto a piacere)
  • panna q.b per decorare
  • meringhe q.b per decorare
  • frutta di stagione q.b

Utensili:

  • stampo cheesecake

Procedimento:

  • Assicurarsi che lo stampo sia montato correttamente e ben chiuso.
  • Porre dentro lo stampo il primo gusto di gelato. Premerlo bene con una spatola.

DSC_0683

  • Cospargere la superficie con meringhe sbriciolate.
  • Aggiungere il secondo gusto di gelato, sempre aiutandosi con la spatola.

DSC_0684

  • Porre lo stampo nel freezer per almeno 2-3 ore.
  • Quando il gelato è di nuovo solidificato, rimuovere le due parti laterali in silicone dello stampo, lisciare il bordo della torta gelato con una spatola e decorare con ciuffi di panna montata, meringhe e frutta di stagione.

DSC_0724

  • Rimettere la torta nel freezer fino al momento di servirla.

I consigli di Rita:

  • Potete abbinare i gusti di gelato a piacere. Se il primo gusto di gelato risultasse troppo sciolto, riporlo una mezz’ora in congelatore prima di procedere con il secondo gusto.
  • Tra un gusto di gelato e l’altro, al posto della meringa si possono utilizzare sciroppi densi di frutta, gocce di cioccolato o niente. Ingredienti troppo liquidi sciolgono il gelato.
  • Rita sconsiglia di inserire della frutta all’interno della torta: questa non ha la stessa consistenza del dolce, soprattutto se si tratta di frutta molto acquosa (es. fragole e ciliegie) e rimarrebbe troppo dura.
  • Più tempo si lascia in congelatore la torta, meglio questa si ricompatta e si sforma. Se avete poco tempo nessun problema: con un po’ di panna montata potrete coprire le imperfezioni.

Cake pops di mousse al limone

Ricetta di Rita Mezzini

DSC_0741

Mousse e semifreddi vanno serviti dai -8 ai -18 °C. Rimangono morbidi grazie alla meringa all’italiana, preparazione base indispensabile per questo tipo di dolci.

DSC_0691

Per questi dolcetti Rita ha utilizzato lo stampo per cake pops di Lekuè, che nasce per il forno ma è perfetto anche per i dolci freddi.

Ingredienti per lo stampo intero

  • 100 g di succo di limone
  • la scorza di un limone
  • 20g di zucchero semolato
  • 150g di meringa italiana ( 30 acqua,130g di zucchero,70g di albume)
  • 300g di panna fresca
  • 7 g di colla di pesce

Utensili:

Procedimento:

  • Preparare la meringa all’italiana: cuocere a 121°C lo zucchero con l’acqua e poi colare lo sciroppo sugli albumi e montare in planetari alla massima velocità fino a completo raffreddamento della meringa.

DSC_0701

  • Mettere in ammollo la gelatina in acqua fredda.
  • In una ciotola mescolare il succo di limone, la scorza e lo zucchero.
  • Sciogliere la gelatina ben strizzata al microonde con tre cucchiai di panna
  • Montare la panna rimanente (deve risultare solo semi-montata)
  • Versare il succo di limone lentamente sulla meringa,una volta incorporato aggiungere la panna ed infine la gelatina.
  • Versare la mousse nelle semisfere di entrambi i pezzi dello stampo.

DSC_0716

  • Porre in freezer a congelare.
  • Estrarre le semisfere ed accoppiarle a due formando una sfera ed inserendo un bastoncino. Volendo ricoprire le sfere di mousse con cioccolato bianco fuso.
  • Lasciare in freezer fino al momento del consumo o passare la mousse in frigo per una consistenza più morbida.

I consigli di Rita:

  • La colla di pesce va sempre fatta rinvenire in acqua molto fredda. D’estate l’acqua del rubinetto non è freddissima: meglio metterla in acqua e ghiaccio.
  • Potete aromatizzare il limone con la liquirizia. Se rivestite questi dolcetti con il cioccolato bianco potete passarli in frigorifero prima di servirli, così da avere il cioccolato croccante e la mousse morbida.

Cookies gelato

Ricetta di Rita Mezzini

DSC_0747

Il biscotto gelato è un classico di quelli intramontabili. Se lo prepariamo con biscotti e gelato fatti in casa diventa una vera delizia.

Il segreto per i biscotti di Rita è il tappetino microforato di Lekuè. In silicone leggerissimo, lo si appoggia direttamente sulla griglia del forno ed è perfetto per la cottura di pane, grissini, pizza, dolci con impasti densi, frolla e bigné. Con la sua microforatura, l’aria arriva anche da sotto per una cottura migliore e uno sviluppo ottimale della lievitazione. Dopo l’utilizzo si può piegare e nei cassetti occupa pochissimo spazio.

Ingredienti per 6 cookies:

  • 12 Biscotti di pasta frolla alle nocciole*
  • 360g gelato alla panna
  • gocce di cioccolato

* Per la frolla alle nocciole:

  • 225 g di farina debole
  • 50 g di farina di nocciole
  • 25 g di cacao amaro
  • 100 g di zucchero al velo
  • 150 g di burro
  • 25 g di uova intere

Utensili necessari:

Procedimento per i biscotti:

Setacciare la farina debole con la farina di nocciole e il cacao. Sabbiare le polveri con il burro fino ad avere una sorta di sfarinato grossolano. Unire le uova, lo zucchero ed impastare fino ad avere un composto omogeneo. Appiattire la frolla e conservarla in frigo per un paio d’ore, ben coperta con un foglio di carta da forno. Quindi, infarinare con un velo sottile di farina la spianatoia e stendere la frolla ad un’altezza di pochi mm. Coppare con le forme desiderate. Adagiare i frollini su un tappetino microforato Lekuèbe raffreddare ancora in frigo per un’ora. Accendere il forno a 160°C. Infornare per una ventina di minuti.

DSC_0689

Procedimento per i cookies gelato:

  • Riempire con il gelato alla panna lo stampo piccolo per hamburger Lekuè pressando con cura
  • Porre 15 min in freezer e poi estrarre il gelato dallo stampo.
  • Formare in questo modo tutti i gelati.
  • Inserire il gelato tra due biscotti e spatolarlo.

DSC_0721

  • Decorare il bordo con gocce di cioccolato

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.